Noi di Stylebest amiamo gli animali e vi diciamo che scegliere un animale domestico vuole dire portare a casa un nuovo membro della famiglia, è sempre meglio ricordarlo.. e metterlo in chiaro, prima di continuare a leggere questo articolo! Condividere la tua vita con un animale ha grandi benefici e può darti una grande gioia. Se stai pensando di aggiungere un animale domestico alla tua famiglia, è meglio conoscere le esigenze dei diversi tipi di animali domestici per trovare quello che meglio si adatta al tuo stile di vita.

Ecco le domande da porci prima di scegliere un animale domestico: Ogni tipo di animale domestico è diverso in termini di cura, alimentazione, comportamento, costi, alloggio e richieste di tempo. Se sai in cosa ti stai cacciando, avrai maggiori probabilità di avere un animale felice, una buona relazione con il tuo animale domestico ed un modo più semplice per affrontare eventuali problemi che potrebbero sorgere.

Ecco alcune domande da porsi quando consideri quale tipo di animale domestico prendere:

1. Che tipo di animale è il più adatto per la tua casa? Sarai in grado di vivere con i peli degli animali domestici, cambiare la lettiera o sopportare unghiate sul divano nuovo e scarpe?

2. Se hai dei bambini, sai come farli accettare da un animale domestico? Tutti in casa accoglieranno in modo benevolo un animale?

3. Se sei in affitto, hai il permesso dal proprietario?

4. Quanto spazio hai dentro e fuori casa? Avrai bisogno di un cortile recintato? Se prendi un gatto, vuoi un recinto esterno, in modo che il micio possa passare il tempo in sicurezza all’aperto?

5. Quanto tempo hai da spendere con un animale domestico?

6. Qual è il tuo livello di attività? Sei sedentario o fisicamente attivo?

7. Hai le risorse finanziarie se il tuo animale domestico avesse un emergenza medica e costi veterinari?

8. Hai qualcuno che può essere un badante secondario se sei lontano da casa? In caso contrario, come fornirai assistenza al tuo animale domestico quando viaggi?

Una domanda chiave è dove trovare il tuo nuovo animale domestico. Prendi in considerazione l’adozione: Ci sono molti meravigliosi cani, gatti, conigli e altri animali nella maggior parte dei rifugi per animali locali. Esistono anche gruppi di soccorso per molte razze di cani specifici e altri tipi di animali domestici. Inoltre, lo staff del tuo rifugio per animali può aiutarti a trovare l’animale giusto per te. Conoscono gli animali a loro affidati e possono aiutarti a fare una buona scelta con la tua personalità e il tuo stile di vita.

Cuccioli o cani: I cani sono creature molto sociali; non sono felici lasciati fuori o incatenati in cortile da soli tutto il tempo. Se stai pensando di prendere un cane, assicurati di poter passare molte ore al giorno con lui o lei. Inoltre, considera attentamente quale tipo di cane prendere. Adottare un cucciolo è un grande impegno, dal momento che non puoi lasciare un cucciolo a casa da solo tutto il giorno. La maggior parte dei cuccioli ha bisogno di fare i bisogni ogni due ore circa. Inoltre, al fine di convivere felicemente con gli esseri umani, i cuccioli devono saper vivere in casa ed avere nozioni base come “sedutoi”, “stai fermo” e “vieni”. Se i cuccioli non sono gestiti nel modo migliore da piccoli, cresceranno in modo timido.

Se stai pensando di prendere una particolare razza di cane, potresti voler leggere sulle varie razze prima di decidere quale tipo di cane prendere. Diverse razze di cani hanno caratteristiche diverse. Puoi adottarlo dal tuo rifugio locale anche se vuoi un cane di razza, dato che un quarto dei cani nei rifugi sono purosangue.

Dovrai anche considerare dove vivi, quanto spazio hai e quale è il tuo stile di vita. Ad esempio, i cani molto attivi non possono stare bene confinati in un piccolo appartamento o vivere in una grande città, a meno che non siate completamente e focalizzati sul vostro animale. Tutti i cani dovrebbero fare almeno una camminata al giorno fuori dal loro territorio, ma alcuni cani ne hanno bisogno molto di più. Se sei una persona abbastanza sedentaria, probabilmente vorresti trovare un cane (forse un vecchio cane) che non richieda molta attività. Tieni presente che non tutti i cani di piccola taglia sono poco attivi e non tutti i cani di grossa taglia necessitano di una grande quantità di esercizio. Scopri altro sulla razza che hai in mente, facendo ricerche su internet o leggendo libri.

I cani hanno bisogno di un bel po’ di interazione con i loro padroni per essere felici. Se sei molto occupato e trascorri poco tempo a casa, un cane potrebbe non essere un animale domestico adatto a te, a meno che tu non possa portare il tuo cane con te quando sei lontano da casa. Dovrai anche dedicare del tempo ad addestrare il tuo cane a rispondere alle indicazioni di base. Assicurati di avere abbastanza soldi per avere un cane. I costi associati alla cura del cane includono cibo, giocattoli, guinzagli, cuccia, addestramento, pulizia, sterilizzazione, cure veterinarie di routine e cure veterinarie di emergenza. Qualunque cane tu scelga, tieni presente che stai facendo un impegno a lungo termine, dal momento che i cani vivono 10 anni o più. Il tuo cane avrà bisogno di attenzione, amore e rispetto da parte tua: cibo e acqua non sono sufficienti. I cani devono essere parte della famiglia.

Gattini o gatti: Contrariamente all’opinione popolare, molti gatti sono animali sociali e amano l’attenzione. Sebbene la maggior parte dei gatti non richieda la stessa attenzione dei cani, hanno comunque bisogno di giocare e carezze ogni giorno. Trascorrere del tempo ogni giorno con il tuo gattino può essere la differenza tra un gatto felice e un gatto annoiato. Assicurati di avere abbastanza soldi per avere un gatto. I costi per prendersi cura di un gatto includono cibo, giocattoli, rifiuti e una lettiera, oltre a cure veterinarie.

Ecco alcune altre cose che devi sapere prima di adottare un gatto:

1. I gatti sono molto meticolosi riguardo alle loro abitudini di lettiera, quindi è importante mantenere la lettiera pulita e fresca.

2. I gatti possono vivere fino a 15 anni o più, quindi dovresti essere pronto a impegnarti a lungo termine se adotti un gattino.

3. I gatti devono graffiare, quindi è necessario un robusto tiragraffi. Puoi imparare a tagliare le unghie del tuo gatto per evitare danni ai mobili; oltre ai tiragraffi, ci sono molti altri prodotti, disponibili nei negozi di articoli per animali domestici, che dissuadono i gatti dal fare danni.

4. I gattini in genere non sono adatti se avete bambini di età inferiore ai tre anni nella vostra casa. Un gatto adulto sarebbe una scelta migliore.

5. I gatti hanno personalità diverse. A qualcuno piace essere trattenuto in braccio; altri sono più distaccati e non amano essere presi. Quindi, preparati ad adattarti ai tratti della personalità individuale del tuo gatto. Se vai in un rifugio o contatti un gruppo di soccorso locale per adottare un gatto, saranno in grado di consigliarti sulle personalità dei gatti a loro in affidamento e vi aiuteranno a scegliere il gatto giusto.

Dovrai prendere una decisione sull’opportunità di avere un gatto in o fuori casa. Molte persone non adottano gatti come animali domestici all’aperto a causa del rischio di malattie o lesioni. Nella maggior parte dei luoghi, al chiuso è un posto molto più sicuro per i gatti. I gattini di casa vivono più a lungo e sono generalmente più sani. Dovrai fornire al tuo gattino un sacco di giocattoli ed un tempo di gioco regolare. Potresti anche pensare di aggiungere un gattile o una recinzione per gatti a casa tua, in modo che il tuo gatto possa godersi la vita all’aria aperta in sicurezza. I gatti possono essere meravigliosi compagni, ma prima di avere un gatto, assicurati di essere disposto a impegnarti a fornire al tuo gatto tutte le necessità, e non ti dispiacerà adattare la tua vita al suo stile un po’ estroverso.

Uccelli: Gli uccelli sono creature affascinanti e belle, ma non sono animali domestici di facile cura. Sono animali intelligenti e hanno bisogno di molta attenzione. Prima di aggiungere un uccello alla tua famiglia, assicurati di essere disposto a trascorrere del tempo con il tuo amico piumato ogni giorno. Inoltre, in natura, gli uccelli vivono in stormi, quindi se stai pensando di prendere un uccello, potresti pensare di prenderne due. La vita solitaria in una gabbia non è fantastica.

In natura, gli uccelli coprono una grande quantità di territorio, quindi non sono adatti alla vita in una piccola gabbia. Come minimo, la gabbia di un uccello dovrebbe essere abbastanza grande da poter allargare completamente le ali e “volare” da una parte all’altra. Alcuni uccelli sono anche un impegno per la vita; molti tipi di pappagalli possono vivere 50 anni o più. Se stai pensando di prendere un pappagallo, ci sono alcuni dettagli che dovresti sapere sulla loro cura:

1. Avrai bisogno di passare almeno due o tre ore al giorno a interagire con il tuo pappagallo fuori dalla sua gabbia, e dovrai fornire intrattenimento al tuo uccello per il resto della giornata, come giocattoli, radio o televisione, e il contatto con altri membri della famiglia o altri pappagalli.

2. La maggior parte delle persone non si rende conto che i pappagalli sono disordinati. Passerai il tempo a pulire la sua gabbia, intorno alla sua gabbia, alla sua area di gioco e in qualsiasi altra area della casa in cui possa giocare.

3. Un pappagallo richiede una dieta molto complessa e variata, che dovrai preparare ogni giorno.

Conigli: I conigli sono animali intelligenti e sociali che hanno bisogno di affetto. Possono diventare meravigliosi animali da compagnia se hanno la possibilità di interagire con le loro famiglie umane. Ecco alcune cose che dovresti sapere sui conigli:

1. I conigli possono vivere dai sette ai dieci anni, quindi assicurati di essere pronto per questo tipo di impegno.

2. I conigli hanno bisogno di cure quotidiane. Se non vengono maneggiati delicatamente potrebbero sentirsi a disagio. Inoltre sono da coccolare ogni giorno.

3. I conigli hanno un sistema digestivo abbastanza delicato; per ottenere i nutrienti necessari, devono essere nutriti con una dieta variata.

4. I conigli preferiscono ambienti delicati e tranquilli, quindi potrebbero non adattarsi bene a una vita familiare frenetica e a cani o gatti chiassosi.

5. Come con qualsiasi animale domestico di famiglia, il tuo coniglio dovrà vedere il veterinario per controlli regolari. I conigli dovrebbero anche essere sterilizzati o castrati per renderli più felici e più sani.

6. Per controllare la temperatura del loro ambiente e per tenerli al sicuro dai predatori, i conigli dovrebbero essere tenuti al in casa. Ai conigli può essere insegnato ad usare una lettiera, specialmente se sono sterilizzati o castrati.

Rullo di tamburi.. Furetti: I furetti, che appartengono alla famiglia delle donnole, hanno personalità distinte e coinvolgenti e una natura giocosa e attiva. Sono creature molto sociali, spesso affettuose che si legano strettamente con i loro padroni. Loro, non sono animali domestici a da sottovalutare. Richiedono una dieta particolare e una pulizia costante della gabbia. Non dovrebbero essere lasciati in una gabbia a lungo termine; richiedono un tempo di gioco al di fuori delle loro gabbie ogni giorno e devono essere sorvegliati, poiché la loro natura curiosa può portarli a fare danni o scappare.

L’alto metabolismo dei furetti, la durata della vita abbastanza lunga (da otto a dieci anni) e le forti personalità fanno sì che non sia l’animale perfetto per tutti. Se non sei molto a casa, hai dei figli piccoli, o hai uno stile di vita frenetico che impedirebbe a un furetto di vagare liberamente, allora un furetto non è probabilmente una buona scelta per te.

Cavalli: Bene, capiamo che non siano adatti a tutti, ma è bene parlarne. I cavalli svolgono molti ruoli e sono fonte di divertimento per molte persone. Tuttavia, i cavalli richiedono un serio impegno di tempo, denaro e cure. Un cavallo richiede cure e altre cure che richiedono un minimo di mezz’ora al giorno, spesso di più. Sono un impegno a lungo termine, dal momento che un cavallo può vivere fino a 30 anni. Dovresti anche riflettere se sei disposto e in grado di prenderti cura di un cavallo. Quasi ogni cavallo avrà bisogno di molte cura, e nessun cavallo dovrebbe mai essere abbandonato o venduto al macello quando non più “utile”.

I cavalli possono anche essere costosi. A seconda di mangimi, allenamento, assistenza e stalla in affitto. Insomma, cifre che arrivano anche a 2000 euro al mese, mica pizze e fichi. Inoltre invecchiano.. e quando lo fanno, addio alle belle cavalcate e tempo all’aperto. Se stai pensando di prendere un cavallo per tuo figlio, assicurati che le altre attività di tuo figlio si adattino ad un cavallo. Qualcuno nella tua famiglia ha l’esperienza di prendersi cura di un cavallo? In caso contrario, sei disposto ad imparare? Se hai qualche dubbio sul livello di interesse del tuo bambino, potresti provare a condividere un cavallo o prenderne uno in affitto prima di impegnarti a possederne uno.

Maialini: Ecco, i maialini sono creature estremamente intelligenti e sensibili che possono essere meravigliosi animali da compagnia, ma non sono l’animale giusto per tutti. Richiedono molto amore ed assistenza per stare e vivere bene. Certo, forse sono i più carini nella lista, ma pensaci bene.

Leave a Response