Ecco i 14 consigli per ridurre i costi delle vacanze, voli e hotel, noleggio auto economici e altro ancora, che noi di Stylebest usiamo.. praticamente sempre. Gennaio è il mese più impegnativo dell’anno per le prenotazioni estive e non sorprende la cosa, grazie alle giornate brevi, aria gelata e pioggia. Con questo clima, molti si concentrino su sole, mare, sabbia e.. sangria. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco 14 consigli per assicurarti di ottenere un ottimo affare per andare in ferie al minor prezzo.

1. Trovare rapidamente i voli più economici, è questione di utilizzare lo strumento giusto per farlo. In generale, Kayak, Skyscanner e TravelSup, sono i metodi migliori per farlo in modo veloce ed intelligente. Tuttavia, se stai volando verso una tradizionale destinazione per vacanze e ricerchi un pacchetto, ad esempio, a Maiorca, assicurati di controllare TravelSup & Flights Direct, in quanto includono voli charter – venduto dai tour operator. Questa è solo la punta dell’iceberg, vediamo altri trucchi in dettaglio.

2. Abbassa il costo dei soggiorni in hotel. Prima di prenotare qualsiasi hotel, controlla sempre chi lo sta vendendo più economico. Per farlo, apri Trivago, TravelSup e TripAdvisor. Facendolo, potrai comparare i costi dei diversi siti: per esempio, pochi minuti fà, ho trovato un hotel 4 stelle a New York quotato 1.560 euro per 1.170 euro.

3. Spesso due o più compagnie aeree partner vendono gli stessi voli, a prezzi diversi. Ad esempio, abbiamo trovato un ritorno da Londra a New York a marzo per 350 euro su di un sito, ma a 300 euro (stesso volo) tramite il suo partner Finnair. Mica male, no?

4. Fai sempre l’assicurazione di viaggio in tempo: costa appena 13 euro l’anno. Da quando prenoti fino a quando non la ricevi, se tu o un membro della famiglia si ammala o hai bisogno di cancellare un volo, non potrai usarla. Prendila sempre quando prenoti – non dimenticartene, perchè in caso di imprevisto ti tornerà utile. I prezzi di queste assicurazioni variano con l’età e chi viaggia, ad esempio, se hai 21 anni, in Europa costa 13 euro l’anno, tutta la famiglia 55 euro e se hai più di 78 anni costa 61 euro.

5. Sfrutta il periodo dei voli scolastici. Le scuole vanno in ferie a marzo e aprile in generale, soprattutto nelle capitali Europee. Usa questa ondata di prenotazioni per risparmiare sul tuo hotel! Si parla di un risparmio del 40-50%.

6. Scopri gli hotel segreti per avere enormi sconti prima di prenotare. Le prenotazioni di hotel segreti sono dove ottieni grandi sconti in tutto il mondo su hotel a 3-5 stelle, in siti come Lastminute e Hotwire, ma non ti viene detto l’hotel esatto, quindi è un gioco d’azzardo. (Si chiama anche formula Roulette in Italiano) Non abbiamo un modo per controllare in anticipo in modo da poter vedere se si tratta di un buon hotel e verificare se il prezzo è buono, ma in generale sono offerte vantaggiose.

7. 53 giorni prima del volo è il momento perfetto per prenotare? Come regola generale con i voli, a differenza dei pacchetti vacanze, prenota anticipatamente. Su Momondo troviamo: il momento perfetto per prenotare per ogni destinazione, è in media 53 giorni in anticipo. Tuttavia, dipende da molti fattori. Se hai dubbi prenota presto.

8. Prenota il tuo noleggio auto al più presto e potresti trovare un mezzo a meno di 10 euro al giorno. Se l’affitto è all’estero, generalmente la prenotazione anticipata è più economica. Quello che può essere 5 euro al giorno, potrebbe diventare 27 euro se prenotato tardi. Controlla le tariffe del carburante nascoste. Se noleggi per più di 3 giorni, alcuni ti fanno pagare extra, che possono raggiungere anche i 100 euro. Sia Skyscanner che TravelSup, consentono di filtrare in base al criterio dei costi nascosti.

9. I pacchetti vacanza possono essere la scelta migliore. I pacchetti sono quelli in cui al momento della prenotazione hanno incluso voli, hotel e trasferimenti. E possono anche essere più economici, soprattutto per 7, 10 o 14 giorni di vacanza. Per gli affari migliori, prenota le “fughe”: fino a 8 settimane di viaggio, però con scelta e flessibilità limitate. Una volta trovato un pacchetto, contratta per vedere se qualcun altro lo vende più a buon mercato, ad esempio, una nostro navigante lo scorso maggio ha dichiarato: “Stavo andando a Las Vegas. Originariamente dovevo pagare 1.400 euro a persona, ma dopo aver chiamato in giro ho ottenuto lo stesso affare più un extra notte per 1.100 euro a persona.

10. Grande famiglia o gruppo? Appartamenti o ville distruggono il prezzo degli hotel, ad esempi, potresti spendere anche il 60% in meno. Se stai andando in famiglia o con gli amici, opta per una bella casa vacanze, magari con piscina privata al suo interno. Ad esempio, una villa in Algarve con 3 letti costa 650 euro per una settimana nella prima settimana di agosto, rispetto a 1.500 euro in un hotel di qualità simile. In alternativa, affitta stanze tramite Airbnb o Wimdu. Per farti un esempio, per una stanza a Barcellona il costo è 55 euro, rispetto a 90 euro per una notte in un hotel simile.

11. Hai prenotato con Easyjet? Tieni d’occhio il prezzo. Se il tuo prezzo Easyjet è sceso dopo averlo prenotato, potrai chiedere il rimborso con Easyjet e recuperare la differenza come buono. Mike ha scritto: “Grazie. Ho ottenuto 1.600 euro dopo che i 12 biglietti per la mia famiglia sono stati ridotti due settimane prima del volo.

12. Sfrutta i tassi di per tutti i viaggi dell’anno in 3 minuti. Carte di credito straniere specializzate, ti offrono lo stesso tasso su euro, dollari, ecc. Facendo questo giochetto, potrai risparmiare fino all’8% rispetto ad altri metodi. In questo modo, risparmierai tutti i soldi spesi in interessi, rappresentando una bella somma se viaggi spesso.

13. I costi di parcheggio dell’aeroporto vanno da 80 a 40 euro al giorno. Ancora una volta la prenotazione anticipata tende a vincere. Il modo più semplice è utilizzare internet per trovare l’offerta migliore, contando che, spesso, più giorni corrispondono ad uno sconto maggiore. Come twittato da Poppy: “Ho appena prenotato 2 settimane di parcheggio in aeroporto a Luton per 38 euro (totali) utilizzando un offerta trovata su internet.

14. Puoi ottenere la protezione ATOL anche se fai il fai-da-te. I pacchetti vacanza sono stati protetti dallo schema ATOL, quindi se qualcosa va storto ti vengono restituiti i soldi. Nonostante sia uno sconosciuto, dal 2012, se prenoti un volo più un hotel separato o un autonoleggio in 2 giorni consecutivi dallo stesso agente di viaggio online, ottieni la protezione ATOL. Quindi, cerca sempre di prenotare dallo stesso fornitore di servizi, sempre che il costo non sia doppio o triplo, ovviamente. Questo per levarti ogni imprevisto dalla testa e regalarti la migliore vacanza di sempre.